Come funziona

Come funziona

Un'opportunità reale per imprenditori e finanziatori di crescere e guadagnare

Cos'è il Lending Crowdfunding?

E’ uno strumento finanziario alternativo che ha lo scopo di supportare lo sviluppo di progetti imprenditoriali di PMI, Start-Up e microimprese, attraverso prestiti ben remunerati e protetti erogati direttamente da Investitori Privati ed Istituzionali.
Un nuovo modo per far credito alle imprese e far crescere i risparmi a condizioni più appetibili rispetto a quelle proposte dai tradizionali canali.

L'obiettivo?

Intervenire attivamente nello sviluppo dell’Economia Reale con uno strumento di supporto diretto alla sana imprenditoria italiana e capace di incrementare l'uso fruttifero del risparmio.

Registrati ora

Funzionamento del lending crowdfunding

Il processo di lending crowdfunding è in pratica la versione moderna della ben nota colletta per raccogliere denaro da una moltitudine di persone a favore di un obiettivo di comune interesse.
Ci sono però alcune differenze fondamentali. Mentre la colletta è di solito la richiesta di un’offerta a fondo perduto erogata da persone sensibili alle motivazioni della richiesta, il lending crowdfunfing è un metodo per la ricerca di un finanziamento:

  • richiesto da una Impresa meritevole di credito che ne ha bisogno per realizzare un Progetto impreditoriale di sviluppo della sua attività;
  • ottenibile in forma di prestito da restituire a ciascun Investitore con il riconoscimento di una remunerazione interessante entro un certo tempo e secondo un piano condiviso di rimborso;
  • erogato oltre che da Investitori Professionali, anche da una moltitudine di persone che non conoscono l’impresa e hanno scarsi mezzi propri per valutarne l’affidabilità economica e finanziaria.

Queste peculiarità hanno determinato l’emanazione di leggi a protezione degli Investitori oltre a limiti e vincoli per i processi di lending, che vedono la partecipazione di 4 soggetti:

  • Impresa Richiedente il finanziamento finalizzato alla realizzazione di un Progetto.
  • Investitore che presta parte del finanziamento richiesto.
  • Istituto di Pagamento che esegue e controlla tutti i flussi di denaro attraverso i conti di pagamento/deposito aperti dal Richiedente e dall'Investitore.
  • Piattaforma web gestita da The Social Lender S.r.l.: attraverso le sue procedure automatiche di gestione e comunicazione, integrate dai servizi forniti da The Social Lender S.r.l., si svolge tutto il processo di lending crowdfunding, dalla valutazione dell’Impresa Richiedente, alla pubblicazione del suo Progetto sulla Piattaforma con la massima trasparenza delle informazioni, alla raccolta delle adesioni degli Investitori, alla sottoscrizione di tutti i contratti, e infine, la gestione dei conti con il calcolo e il pagamento di tutte le rate di rimborso del capitale e degli interessi a ciascun Investitore per ogni finanziamento erogato.

Come proteggiamo il Capitale Prestato

Valutazione di Impresa e Progetto

Accurata selezione e severa valutazione delle Imprese e dei Progetti pubblicati tramite una approfondita analisi documentale, l'uso di questionari sul modello di business e il tipo di governance, la verifica delle coperture assicurative e colloqui-intervista con l'imprenditore e i suoi più stretti collaboratori.

Assegnazione del rating

Calcolo del rating basato su analisi:
- Storica per valutazione consistenza finanziaria e del rischio.
- Previsionale per la capacità di rimborso del finanziamento.
- Business model per la vision, l'assetto e la cultura aziendale
- Governance per l'affidabilità e le capacità imprenditoriali.

Gestione della Tesoreria

Rendiamo disponibile al Richiedente il Capitale del Finanziamento solo a seguito dell’esibizione di fatture relative ad acquisti necessari per la realizzazione del Progetto per il quale ha ricevuto il finanziamento.
Sollecitiamo il rientro puntuale del Capitale e gestiamo tutti i pagamenti rateali di rimborso e interessi.

Presidio economico-finanziario

Teniamo sotto costante osservazione l’andamento economico e finanziario del Richiedente tramite la raccolta periodica di informazioni e l’elaborazione di indici sullo stato di salute della sua Impresa, per segnalare tempestivamente gli squilibri e prevenire situazioni di difficoltà che possano mettere a rischio i rimborsi.